HOME PAGEHOME PAGE TVMUSIC

SIGLE TV STORICHE l

Nei programmi televisive hanno la loro importanza. Nel cinema è il motivo conduttore che conta:  in tv lo è anche la sigla di apertura o di chiusura, almeno così era in passato, oggi anche le sigle lasciano a desiderare...  In passato la sigla di apertura serviva a preparare il telespettatore a godersi il programma e ne anticipava l'argomento. La sigla di chiusura un tempo mandava a letto i telespettatori. Se la trasmissione era a puntate la sigla predisponeva il telespettatore a quella successiva. La sigla di chiusura aveva inoltre un'altra imporante funzione: accompagnare e fare accettare la lunga sequenza dei titoli di coda: autori, collaboratori, interpreti, realizzatori, coloro che lavorano dietro le quinte senza i quali la trasmissione non si può realizzare. Se la sigla è buona (come lo erano queste del passato che proponiamo) il pubblico non si spazientisce e resiste fino al termine, altrimenti spegne la televisione, oppure, oggi, cambia canale.

 

AMICO E' - ANCORA - L'APE MAIA - ARIA DI CASA MIA - ATLAS UFO ROBOT - BALLO BALLO - CACAO MERAVIGLIAO - CARLETTO - CICALE - DADAUMPA -DOMENICA E' SEMPRE DOMENICA - DONNA ROSA - FLASH -FURIA - GOLDRAKE - HAPPY DAYS - HEIDI - JEEG ROBOT D'ACCIAIO - JONNY BASSOTTO - LA CANZONE DEI PUFFI - LA NOTTE E' PICCOLA PER NOI - LA TARTARUGA - MA CHE MUSICA MAESTRO - MA LA NOTTE NO - MISTER MANDARINO - NON GIOCO PIU'  PAROLE PAROLE - PIPPI CALZELUNGHE - PORTOBELLO - PROFUMO DI MARE - REMI - SANDOKAN - SCOMMETTIAMO - SOGNO - SI LA VITA E' TUTTA IN QUIZ - SUPERTELEGATTONE - UFO ROBOT - UNA DOMENICA ITALIANA - UN GIORNO DOPO L'ALTRO - VENGO DOPO IL TG - VIRGOLA - VIVA LA PAPPA COL POMODORO - VIVA LA RAI - VORREI CHE FOSSE AMORE - ZUM ZUM ZUM -