HOMENEWSTVRADIOMUSICChi siamo                

Gianni Maser

L'UOMO DEL CANTAVENETO SHOW

Gianni Maser nasce ad Asolo (attualmente vive a Verona) esordisce come cantante negli anni ’60: "debuttai al grande raduno romano di Ciao Amici, incisi due dischi per la Bluebell", Maser partecipa come ospite a LA FIERA DEI SOGNI programma condotto da Mike Bongiorno, e al mitico SETTEVOCI condotto da Pippo Baudo ed è in gara al Festival di Pesaro.  Negli anni ’70 Maser lavora con Santo & Jonny, Federico Monti Arduini (meglio conosciuto come Il Guardiano del Faro) e con Ezio Radaelli, il patron del Cantagiro.  “Fu proprio Redaelli – ricorda Maser – a farmi appassionare al lavoro di organizzatore e di presentatore". Maser organizza vari spettacoli, Mike Bongiorno gli propone di trasferirsi a Milano per lavorare con l'agenzia di Franco Catullè, in qualità di direttore artistico Maser cura il cast dell'agenzia che segue il Tour del Giromike.   Maser apre quindi una propria agenzia, la Gianni Maser Production che si occupa di management ed evneti e cura il Cantaveneto Show. 

A metà degli anni ’70 partono le prime radio e televisioni private, Maser idea LE VETRINETTE DEL CANTAVENETO, vetrina di 12 artisti esordienti, uno dei primi programmi prodotto e distribuito per la messa in onda da una ventina di radio locale.  Poi è la volta della tv: Maser conduce sulla storica emittente R.T.R di Rovigo conduce STASERA QUI, programma cult del martedì sera che andrà in onda per dieci anni,  quindi è la volta del CANTAVENETO SHOW, in onda sempre su Rtr.  “Il CantaVeneto Show – ricorda Maser – fu la pedana di lancio per molti artisti, alle mie selezioni e ai miei programmi parteciparono artisti come Paolo Barabani, Luca Sardella, Ivana Spagna, Vasco Rossi, Cristiano Malgioglio, Pupo”.   Fra gli altri personaggi emersi grazie ai programmi di Maser ricordiamo: Sergio Ricci, Tony Corallo e il dj Gianni Manuel.  Maser ha anche collaborato alla trasmissione UNA ROTONDA SUL MARE di Canale5, ed ha organizzato, in collaborazione con il settimanale IL MONELLO, ad Asolo (Treviso) PEDANA DI LANCIO, in onda su R.T.R qui emerge sul video un certo Amedeo Sebastiani, in arte Amadeus.  “Amadeus – ricorda Gianni Maser – in quel periodo lavorava a Radio Blu di Verona, il passaggio su Rtr servì poi al grande salto sulle reti Fininvest.”

Gianni Maser collabora anche con Tele Friuli come produttore di alcuni spettacoli friulani, e con Tele Sette di Brescia.  Dagli anni ’90 Maser si dedica prevalentemente all’organizzazione di concerti.  Dal 2001 è l’organizzatore del FESTIVALSHOW di Radio Birikina, un festival di cabaret, balletti e spettacoli in generale dedicato ai giovani.  Il FESTIVALSHOW va in onda anche su Canale Italia. Nel 2003 ha ideato e organizzato al Palatrussardi di Milano CONCERTO ITALIANO, ripreso e trasmesso da Rai2 e TeleMontecarlo, con la partecipazione di numerosi artisti del panorama musicale italiano.

Maser è uno dei più importanti promoter italiani per i concerti del Nord della penisola: Franco Battiato, I Pooh, Vasco Rossi, Miguel Bosè, Lucio Dalla, Claudio Baglioni, Antonello Venditti, Francesco De Gregori, America, Riccardo Cocciante, Renato Zero, sono alcuni degli artisti che hanno deciso di affidarsi a Maser per l'organizzazione.

Attualmente Maser è l'organizzatore del Festivalshow nota trasmissione musicale erede del Festivalbar.

http://www.festivalshow.it/

Nell'estate 2013 Gianni Maser è ospite del programma radiofonico LE ESTATI CANORE ITALIANE RACCONTATE DA MASSIMO EMANUELLI E DAI SUOI OSPITI e ricorda la sua attività e le manifestazioni canore estive da lui organizzate.